Dopo due intensi mesi di incubazione, per le 10 startup che hanno partecipato ad Android Factory 4.0 è finalmente arrivato il momento di presentare a tutti i loro progetti imprenditoriali durante il Gran Finale di Android Factory 4.0 l’11 aprile alle 17:00!

Hanno seguito workshop, sottoposto le loro idee al nostro team di accelerazione e a Google e si sono messi in gioco durante le prove di pitch ricevendo feedback, complimenti e, a volte, anche critiche. Questo, però, non li ha fermati, anzi li ha stimolati ad arrivare alla fine del percorso con delle proposte interessanti che utilizzino Android nei diversi ambiti dell’Industria 4.0 tra cui IoT, Smart Home e AgriTech.

Chi sono le 10 startup che saliranno sul nostro palco l’11 aprile per il Gran Finale? Eccole qui:

  • Beeing è una startup nata dalla passione per l’apicoltura dei suoi Founder Roberto e Gabriele. Oggi le api sono a rischio a causa dell’industrializzazione dell’agricoltura, fattore che può avere ripercussioni sull’esistenza stessa dell’umanità. Grazie agli strumenti tecnologici creati da Beeing, che permettono di ascoltare e capire le api, monitorarne gli spostamenti, verificarne da remoto lo stato di salute, è possibile salvaguardare le api ed avviare una nuova era di collaborazione tra gli uomini e questi magici insetti.
  • BiTrack è un dispositivo a basso consumo energetico, facile da utilizzare e configurabile rapidamente. È integrato con 5 sensori (GPS, umidità, pressione, temperatura e accelerometro) e sfrutta la tecnologia Ultra Narrow Band con un sistema di trasmissione wireless a bassa frequenza, immune a interferenze e ostacoli, garantendo copertura e affidabilità per lunghe distanze. È progettato per ottimizzare la gestione e l’utilizzo di risorse industriali, minimizzando la perdita e il degrado dei materiali.
  • BXTAR sviluppa tecnologia per la sicurezza del ciclista urbano, integrabile all’interno delle linee di produzione di qualsiasi accessorio per bicicletta attualmente in commercio (caschi, fanali posteriori, zaini ecc). È un sistema di segnalazione luminosa, composto da una scheda elettronica di controllo, una luce posteriore e due laterali, che comunica via bluetooth con l’applicazione Android dedicata.
  • ElectricianCS è un’applicazione Android che assiste gli operatori del settore di impiantistica elettrica e/o domotica nella fase di modifica e manutenzione degli impianti elettrici. L’app permette di vedere le zone di passaggio dei fili elettrici e le zone di intervento permettendo agli addetti ai lavori in pochi minuti a fare un’analisi sulle reti utilizzando algoritmi di Intelligenza Artificiale individuando i guasti dei fili fornendo indicazioni utili in Realtà Aumentata.
  • In Time Link è un filo diretto tra i gestori di distributori automatici ed il cliente. Il cliente può ricevere promozioni sul suo smartphone, effettuare acquisti o richiedere supporto. In ufficio, è possibile ricevere notifiche sui nuovi prodotti disponibili e su eventuali variazioni di prezzo. Fuori casa, si può cercare il distributore più vicino che vende uno specifico prodotto. Non è più necessario avere una chiavetta di pagamento per ogni sede, perché l’app sa interagire con tutta la rete dei distributori.
  • Neeot è un sistema innovativo che implementa una rete LPWAN per la raccolta e l’analisi, in tempo reale, dei dati provenienti dai sensori disposti lungo un’area di interesse. Grazie alle tecnologie utilizzate, il dispositivo garantisce una copertura di decine di chilometri con un’infrastruttura minima e consumi ridotti ed è facile da installare. Neeot è composto da un modulo gateway, che comunica direttamente con i nodi finali, dotati di sensori plug&play.
  • PAKO è una cassetta postale innovativa che permette di ricevere la posta a casa anche quando non è presente nessuno. Il funzionamento di Pako è molto semplice: l’utente effettua un normale acquisto online, inserendo nei dati della spedizione un pin; durante la consegna del pacco il corriere può accedere a Pako tramite il pin, lasciando quindi in totale sicurezza il pacco all’interno di Pako.
  • PoWaHome è un dispositivo che porta la domotica nelle case degli italiani ad un costo contenuto, contribuendo a far risparmiare energia alle famiglie grazie al controllo da remoto di luci e prese. PoWaHome può essere inserito in autonomia nelle cassette dell’impianto elettrico esistente per aggiungere la funzionalità smart agli interruttori e alle prese già installati in casa.
  • Revotree è un sistema elettronico dotato di intelligenza artificiale progettato per la gestione ottimizzata dell’irrigazione dei frutteti. Integrandosi all’impi- anto di irrigazione, già presente nei campi, garantisce una maggiore efficienza nel consumo idrico e il monitoraggio dei parametri ambientali.
  • Serially è la fonte d’informazione definitiva per gli amanti delle serie tv e per coloro che si avvicinano a questo mondo. Ogni giorno, sulla piattaforma creata da Serially saranno disponibili centinaia di news selezionate dalle più importanti fonti del web, tutte in un solo luogo.

Durante il Gran Finale di Android Factory 4.0, che avrà inizio alle ore 17:00 e sarà seguito da un aperitivo di networking, sarà possibile conoscere le startup che hanno partecipato al programma e approfondire con loro i diversi progetti realizzati. Inoltre, la serata sarà anche l’occasione per conoscere le altre nostre startup e incontrare il nostro team e quello di Google.

La partecipazione è assolutamente gratuita, basta solo registrarsi a questo link: bit.ly/androidfactorygranfinale

Ti aspettiamo 😉